Balsamo di cetriolo - proprietà, coltivazione, ricette

Il balsamo di cetriolo , noto anche come cetriolo incrinato o cetriolo amaro, è un ortaggio rampicante annuale originario della Cina. Il suo frutto ricorda leggermente i cetrioli ed è ricco di sostanze nutritive. In Polonia, il balsamo può essere coltivato nel terreno, anche se otterremo una resa molto migliore dalla coltivazione in un tunnel di alluminio. Scopri di più sulle proprietà del balsamo , guarda come coltivare il balsamo di cetriolo in giardino e prova le ricette più famose per i piatti a base di balsamo .

Lozione al cetriolo

I frutti del balsamo del cetriolo

Foto depositphotos.com

Lozione al cetriolo - proprietà nutritive e curative

Il balsamo di cetriolo ( Momordica charantia ) è una pianta rampicante che produce esili fusti lunghi fino a 3 m che si arrampicano e avvolgono i supporti grazie ai forti viticci. Le parti commestibili della lozione sono le sue foglie, i giovani germogli ei semi, ma soprattutto si mangia il suo frutto. I frutti del cetriolo spezzato sono oblunghi, verdi, leggermente simili ai cetrioli, ma la loro pelle è molto più rugosa e le punte del frutto sono appuntite su un lato. Crescono fino a 18 cm di lunghezza. Vale la pena interessarsene per il loro gusto interessante e le preziose proprietà nutritive.

A scopo alimentare, i frutti del balsamo vengono raccolti acerbi mentre sono ancora verdi , ma quando maturano diventano prima gialli, poi arancioni e infine scoppiano, rilasciando semi bianchi o marroni. I frutti del balsamo di cetriolo sono caratterizzati da un basso contenuto di zuccheri e sono ricchi di potassio, ferro, vitamine A, C, E, K e l'intero complesso di vitamine del gruppo B. Le proprietà curative del balsamo di cetriolo sono utilizzate nella medicina popolare indiana come medicinale per il diabete. Contengono un composto simile all'insulina che aiuta a regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Balsamo di cetriolo - coltivazione

La balsamka è una verdura con elevate esigenze di calore. È possibile coltivare il balsamo nel terreno , ma coltivare questo ortaggio in un tunnel di alluminio ti consentirà di ottenere una resa molto più elevata e la fruttificazione può essere estesa fino all'autunno.

Nel tunnel, i semi di balsamo vengono seminati alla fine di aprile , ponendoli a 1 cm di profondità. Hanno bisogno di una temperatura di almeno 13 ° C per germogliare. Le piante sono condotte su una corda (simile ai meloni), rimuovendo ogni altro germoglio laterale. I trattamenti richiesti nella coltivazione del balsamo di cetriolo sono: irrigazione, concimazione e rimozione delle erbe infestanti. Vengono eseguiti allo stesso modo della coltivazione dei cetrioli.

I frutti del balsamo di cetriolo compaiono 6-8 settimane dopo la semina . Una pianta produce 5-8 frutti, ma se vogliamo che crescano bene, vale la pena limitarne il numero a 4-5 pezzi. A seconda della varietà, possono essere verdi, meno spesso bianchi o gialli. Li raccogliamo prima ancora che siano maturi, quando sono lunghi 10-15 cm . Vale la pena lasciarli più a lungo solo se vuoi ottenere semi. Quindi cresceranno fino a 30 cm di lunghezza e alla fine si spezzeranno in 3 parti, rilasciando semi.

Lozione al cetriolo

Lozione al cetriolo

Foto depositphotos.com

Quando si decide di coltivare il balsamo di cetriolo nel terreno, dobbiamo ricordarci di preparare dei supporti simili a dei pali e avvolgere le piante attorno a questi pali, oltre a fornire delle coperture laterali in modo che le piante non vengano rovesciate dal vento. Nei letti, i semi del cetriolo spezzato vengono seminati nei loro nidi ogni 30-50 cm , lasciando poi le piantine più forti. Si può coltivare anche senza supporti, permettendo ai germogli di balsamo di diffondersi piatti sul terreno, ma poi la coltivazione richiede più spazio (le piante dovrebbero crescere a 1 m di distanza), ei frutti marciscono molto facilmente (questo può essere evitato ponendo sotto di loro assi di legno, separando il frutto). dalla terra).

Le malattie e i parassiti che attaccano il balsamo di cetriolo sono principalmente: mosaico di cetriolo, muffa di cetriolo, afidi e acari. Come puoi vedere, i rischi sono simili a quelli dei cetrioli e devi proteggere la lozione in modo simile. Sfortunatamente, non ci sono misure protettive registrate nella coltivazione del balsamo, quindi nelle colture amatoriali vale la pena utilizzare misure preventive per prevenire le malattie e in generale rafforzare le piante, come Biosept Active. Vale anche la pena usare il noto spray di lievito biologico per i cetrioli.

7 verdure esotiche che vale la pena avere nel tuo giardino!

Le verdure esotiche sorprendono con il loro gusto e il loro aspetto. Molti di loro hanno anche preziose proprietà nutrizionali e salutari. E poiché almeno alcune di queste interessanti verdure esotiche resistono bene alle nostre condizioni climatiche, perché non provare a coltivarle? Incontra 7 verdure esotiche che vale la pena avere nel tuo giardino! Di Più...

Balsamo di cetriolo - ricette

Se abbiamo già frutti di balsamo di cetriolo della nostra coltivazione nel nostro giardino o siamo appena riusciti a comprare alcuni di questi frutti nel negozio, vale la pena imparare a prepararli per assaporarli al meglio.

L'uso del balsamo di cetriolo è piuttosto ampio. Possono essere consumati crudi, al forno, bolliti, fritti, aggiunti ad insalate, carni e pesce. Per prima cosa, però, devi sbarazzarti dell'amarezza presente in essi , che raggiungeremo grazie allo sbiancamento. A tal fine si mettono brevemente i pezzi tagliati (il centro va tolto) in acqua bollente e salata (4 cucchiaini di sale per litro d'acqua) e si riportano a ebollizione. Quindi viene estratto e spento con acqua fredda. Puoi anche salare le fette e dopo 30 minuti versare l'acqua, seguendo la stessa procedura della preparazione dei cetrioli per l'insalata di cetrioli.

Le ricette a base di balsamo di cetriolo non sono molto popolari, ma puoi trovare alcuni suggerimenti interessanti. Si consiglia un balsamo farcito con carne di maiale.

Lozione farcita

Ingredienti: qualche frutto di balsamo, 150 g di carne di maiale macinata, salsa di soia, sale, pepe macinato, uno spicchio d'aglio, acqua.

Preparazione: Lavare i frutti di balsamo, tagliarne le estremità su entrambi i lati e tagliarli trasversalmente in 3 parti. Svuotiamo il centro di ogni parte, eliminando i semi e gli arilli. Tritate l'aglio e mescolatelo bene con la carne di maiale tritata, sale e pepe. Quindi riempiamo il frutto del balsamo con questo. Attenzione però a non farcire troppo il ripieno, perché la frutta riduce il suo volume durante la cottura. Quindi versare un litro d'acqua nella pentola e cuocere. Quando l'acqua bolle, aggiungi la lozione ripiena e 2 cucchiai di salsa di soia. Quindi cuocere per circa 30 minuti. Il piatto è pronto quando il frutto del balsamo diventa giallastro e si ammorbidisce. Va servito caldo con riso.