Come far crescere un limone da una pietra?

Coltivare un limone da una pietra è molto semplice, a patto che tu segua il nostro consiglio. Guarda quali limoni possono essere snocciolati e come prepararli per la semina. Un semplice trucco farà in modo che un seme di limone germogli sempre ! Ti consiglieremo anche su come prenderti cura di un giovane albero di limone cresciuto da una pietra . Scopri quanta soddisfazione è osservare germogliare i semi estratti dal succoso frutto del limone!

Come far crescere un limone da una pietra

Come far crescere un limone da una pietra?

Come seminare semi di limone?

È meglio seminare i semi di limone in primavera . I semi di limone, o semi, sono ottenuti da frutti maturi e succosi. Il più adatto per l'allevamento domestico è il limone Skierniewicka 'Panderosa' - una varietà allevata negli anni '70 in Polonia dal prof. Pieniążka presso l'Istituto istituzionale di floricoltura e ortaggi a Skierniewice.

Se non abbiamo la possibilità di procurarci i semi di limone Skierniewice per l'allevamento, possiamo utilizzare i semi di limone della varietà "Meyer", che possono essere acquistati nei negozi. Questa varietà è adatta alla coltivazione in contenitore, quindi scegliendo i suoi semi, abbiamo una possibilità di allevamento di successo. Le informazioni sulla varietà possono essere trovate su un adesivo posto sulla buccia del frutto.

Prima di estrarre i semi dall'interno del frutto , dobbiamo preparare dei vasi del diametro di 8 cm, con dei buchi sul fondo. Riempire i vasi fino a 3/4 della loro altezza con un substrato di humus leggermente acido (pH 5-6,5) che viene inumidito con acqua.

Il frutto del limone va tagliato a metà e raccolto delicatamente i semi dalla polpa. Risciacquare abbondantemente i semi di limone con acqua per eliminare i resti della polpa. Il lavaggio accurato dei semi permette di eliminare lo zucchero che ricopre il guscio. Lo zucchero è un terreno fertile per i funghi, le cui spore possono essere nel terreno. Metti i semi ben puliti su un tovagliolo di carta per drenare l'acqua in eccesso.

Avvertimento! I semi di agrumi, a differenza di altre piante, devono essere costantemente umidi. Non devono essere lasciate seccare perché potrebbero perdere la loro germinazione.

Prima di metterlo nel substrato, tagliare delicatamente i semi di limone in più punti con una lametta o strofinarli con carta vetrata. Un altro metodo consiste nell'immergere i semi di limone per 24 ore. in acqua a temperatura ambiente. Questo semplice trucco ammorbidirà il guscio, il seme assorbirà meglio l'acqua e germoglierà più velocemente!

I semi di limone preparati per la semina vengono pressati singolarmente nel terriccio nei vasi, ad una profondità di circa 1,5 cm. Cospargere la superficie superiore della terra con acqua. Avvolgiamo le pentole con un foglio, in cui praticiamo dei fori per garantire un costante ricambio d'aria. Fino a quando non emergono le piantine, il substrato deve essere mantenuto umido tutto il tempo. Posizionare i vasi con semi di limone in un luogo soleggiato ad una temperatura di 16-20 ° C. I semi germoglianti dovrebbero essere forniti con 8-10 ore di illuminazione. Se necessario, dobbiamo illuminarli ulteriormente con una lampada. Nelle giuste condizioni, i semi di limone iniziano a germogliare dopo poche settimane. Quando compaiono i primi germogli, rimuovere la copertura di alluminio.

come far crescere un avocado da una pietraCome far crescere un avocado da una pietra

Coltivare un avocado da un seme è molto semplice, il che significa che ognuno può avere la propria pianta di avocado nella propria casa. Il nocciolo si ottiene facilmente estraendolo dal gustoso e sano frutto dell'avocado. Controlla quale substrato è necessario per far crescere un avocado dalla fossa e quale vaso sarà appropriato e quali condizioni dovrebbero essere fornite affinché l'avocado germinante cresca in un bellissimo albero. Di Più...

Come prendersi cura di un limone cresciuto da una pietra?

Quando le piantine di limone si radicano saldamente nel substrato e iniziano a rilasciare foglie, le ripiantiamo su un substrato fresco. I giovani limoni dovrebbero essere annaffiati regolarmente , cercando di mantenere il substrato costantemente umido. Le piante, tuttavia, odiano le inondazioni, quindi i vasi dovrebbero avere dei fori attraverso i quali l'acqua in eccesso possa defluire.

Il supporto dove viene coltivato il limone dalla pietra deve essere soleggiato, caldo e privo di correnti d'aria. I limoni non tollerano i fumi dei fornelli a gas, quindi è meglio non mettere le pentole in cucina se abbiamo un fornello del genere. Una procedura importante nella cura delle giovani piante è l'aspersione quotidiana con acqua dolce, preferibilmente al mattino. Un'altra procedura importante è il "verandering", cioè l'esposizione delle piante all'aria fresca quando fa caldo, ad esempio su un balcone in estate.

I limoni cresciuti dai semi crescono molto lentamente e iniziano a dare frutti dopo 20 anni o non danno alcun frutto. Se abbiamo a cuore le piante da frutto, un modo migliore per riprodurre i limoni è piantare rametti presi da un albero di agrumi da frutto.

MSc. Agnieszka Lach